China

China through the American prism

China’s economic and financial troubles over the last several months, combined with its growing weight on the international stage, make this country a sensitive focus point in the United States. The ongoing Presidential campaign has spurred all sorts of provocative anti-Beijing talk, both on the left and on the right. However, American officials take a more cautious view...

La lunga marcia "green" della Cina

La ricorrente immagine di una Pechino soffocata quasi perennemente da una spessa coltre di polveri inquinanti non rende giustizia agli sforzi che la leadership cinese sta compiendo per contrastare il degrado ambientale del Paese. La Cina sta facendo la propria parte nella lotta ai cambiamenti climatici...

Perché anche la Cina fa rotta per l’Artico

La Cina si è interessata all’Artico fin dai primi decenni del 1900, ma solo recentemente ha cominciato ad attuare in questa parte di mondo una strategia di ampio respiro. Ciò dipende da diversi fattori: la presenza di grandi risorse energetiche e minerarie; lo sviluppo di nuove rotte commerciali agevolate dal progressivo scioglimento dei ghiacci; la ricerca scientifica; il commercio ittico...

Vento da Est sul Medio Oriente: la Cina si muove e il Giappone segue con prudenza

Forse il Medio Oriente è davvero piombato in quella che Richard Haass ha definito una nuova guerra dei trent’anni, caratterizzata dalla indistinguibilità tra guerre civili e guerre per procura...

L’equilibrismo strategico della politica cinese nel Golfo

Stabilità, anche a costo di un maggior coinvolgimento diplomatico nella regione: il viaggio mediorientale del presidente Xi Jinping - Arabia Saudita, Egitto, Iran - del 19-23 gennaio sintetizza gli obiettivi della nuova politica estera cinese in Medio Oriente...

Cina e Giappone: nuove strategie contro il terrorismo internazionale

Cina e Giappone sembrano procedere in parallelo nella lotta contro il terrorismo di matrice islamica, rinvigorendo la tendenza condivisa da entrambi ad ampliare presenza e influenza in aree lontane dai propri confini e in particolare nel cruciale settore Medio Oriente - Africa. Sono invece profondamente divisi per quanto riguarda origini e motivazioni di tale impegno...

Il Sudest asiatico: progetti commerciali e tensioni tra le grandi potenze

Il 31 dicembre segnerà l’inizio della Comunità economica delle Nazioni del Sudest asiatico (AEC) dopo una gestazione di 12 anni...

Le opzioni di Pechino e i progressi della Trans Pacific Partnership

Dopo il raggiungimento a inizio ottobre di un’intesa finale sul TPP (Trans Pacific Partnership) da parte di 12 nazioni, guidate dagli Stati Uniti, i giornali cinesi vicini al Partito Comunista si sono affrettati a sminuire l’importanza dell’accordo...

The Trans-Pacific Partnership: Washington’s unwise exclusion of China

The Obama administration is understandably proud of finalizing the 12-nation Trans-Pacific Partnership agreement. By greatly reducing trade barriers, the new measure is certain to broaden the economic prospects of the member states. Indeed, experts speculate that the TPP could be a bonanza especially for Vietnam and some other countries...

Xi e Obama: il dialogo delle superpotenze

Non è più tempo di guerra fredda. O almeno così sembra, a giudicare dalla prima visita ufficiale negli Stati Uniti del presidente della Repubblica popolare cinese, dal 22 al 26 settembre...