Azzurra Meringolo

Printer-friendly versionSend to friend
Azzurra Meringolo

 

Azzurra Meringolo holds a PhD in International Relations, works as journalist at the National Broadcasting Company (Giornale Radio Rai). As contributor to national and international newspapers, she has traveled in the middle east for years. She has been Editor-in-Chief of the IAI's webzine AffarInternazionali and scientific coordinator of the Arab Media Report. She teaches Arab Media at Rome Tre University. Her research interests include the politics of the Arab world with a particular focus on Egypt. Author of "I ragazzi di piazza Tahrir", in 2012 she won the Ivan Bonfanti Journalism Award. Her doctoral thesis on Egyptian anti-Americanism won the Maria Grazia Cutuli Prize. In 2013 she received the Indro Montanelli Journalistic Prize. WIIS (Women in International Security) Italy founder, Azzurra is member of the German Marshall Fund Leadership Council. Her last book is “Il sogno antiamericano. Viaggio nella storia dell’opposizione araba agli Stati Uniti."

Twitter: @ragazzitahrir


 

This author wrote:

La vigilia del secondo turno egiziano: un presidente di minoranza?

Un voto a sorpresa sembra chiudere la stagione della primavera egiziana, per consegnare il paese in mano a un gattopardo del deposto rais o a un islamista della Fratellanza musulmana...

Il voto egiziano, conversazione con Hani Shukrallah

“Quello che abbiamo davanti a noi è un scenario da incubo, il peggiore che potevamo aspettarci. Per noi analisti seguire i prossimi eventi sarà come guardare un film di Charlie Chaplin in tempi moderni...

Il quadro egiziano verso le elezioni presidenziali

A pochi giorni dalle elezioni presidenziali, la transizione egiziana appare sempre più incerta...

Transizioni arabe e ruolo dei media, intervista con Mona Eltahawy

Il 15 e 16 aprile si è tenuto a Roma un Seminario Internazionale nell’ambito della Aspen Mediterranean Initiative sul tema “Media, business and societies: a platform for change”, a cui hanno partecipato Mona Eltahawy e Azzurra Meringolo...

Il ruolo di al-Ahzar: la massima autorità sunnita e il futuro dello stato egiziano

La ricostruzione del sistema politico egiziano è un processo sul quale si sta concentrando l’attenzione di molti osservatori internazionali. Eppure, a influenzare la trasformazione in atto  è anche la relazione tra stato e religione...

Intervista a Rachid Ghannouchi

“Dopo la caduta del blocco sovietico, la democrazia ha dilagato nel continente europeo. La nostra regione non era stata raggiunta da questa ondata di libertà ed eravamo rimasti indietro. Con la primavera araba ci stiamo rimettendo al passo” dichiara Rachid Ghannouchi intervenendo alla conferenza organizzata il 29 febbraio a Roma dalla Comunità di Sant’Egidio...

L’Egitto e gli aiuti internazionali: dove la politica incontra l’economia

È sfociata in una crisi diplomatica tra Egitto e Stati Uniti la campagna condotta dalle autorità egiziane contro le ONG internazionali. Una crisi che, sotto il profilo economico, rischia di aggravare l'instabilità dell'Egitto in questa delicata fase di transizione e che potrebbe avere conseguenze anche sul piano politico...

La battaglia sulla Costituzione egiziana

Distensione. E’ questo il messaggio inviato da Hussein Tantawi, il generale a capo del Consiglio Supremo delle Forze Armate egiziane, a quanti si preparavano a celebrare il primo anniversario dello scoppio della rivolta che ha portato alla caduta del vecchio dittatore...

Il quadro politico egiziano: un momento della verità per l’Islam politico

Dopo la Tunisia, anche in Egitto sembra essere arrivato il momento dell’ascesa dell’Islam politico. Per sapere l’esatta composizione del Maglis al-Shaab, la camera bassa del primo parlamento dell’era post Mubarak, mancano solo i risultati dell’ultimo ballottaggio tenutosi il 10 e 11 gennaio...

Intervista a Amr Amzawy

Amr Amzawy è stato eletto alla Camera bassa del Parlamento egiziano, candidandosi al primo turno come indipendente. Ex direttore della sede libanese del centro di ricerca Carnegie Endowment for International Peace, nel corso della rivolta egiziana scoppiata il 25 gennaio Amzawy è stato un membro del consiglio dei saggi  formato per negoziare tra manifestanti e governo...