Old Continent

British and German paths to possible growth

Both the United Kingdom and Germany seem to have overcome the economic crisis as growth is picking up again in both countries, yet with some reservations in the German case as recent figures show. Although in the UK the economy is still growing below the pre-crisis trend, almost 2% growth in GDP is an encouraging sign...

Il dilemma per Kiev: congelare un compromesso o puntare all'integrità territoriale?

Se il cessate-il-fuoco negoziato il 5 settembre reggerà – il che non è scontato, con le truppe russe a due passi dalla conquista di Mariupol dopo aver riconsolidato il controllo sull’area tra Donetsk, la costa del mar d’Azov, e la frontiera russa – l’Ucraina di Petro Poroshenko dovrà comunque porsi una serie di domande di importanza strategica per il paese...

Top EU jobs and the new balance on the Continent

After agreeing on two of the EU's top jobs on August 30th, a political battle is now being fought on the portfolio allocation in the new European Commission headed by Jean-Claude Juncker...

La lunga "transizione" delle nuove istituzioni europee: un primo bilancio

Nell’Unione Europea la “transizione” da una legislatura all’altra è, se messa a confronto con la maggioranza delle democrazie nazionali, un processo ancora piuttosto farraginoso. Dal momento del voto popolare all’effettivo inizio del lavoro della nuova Commissione trascorrono molti mesi durante i quali si consumano numerosi passaggi, formali e informali...

Winter is coming – will spring follow? Ukraine and the future of EU-Russia relations

Russia’s annexation of Crimea and subsequent interference in Ukraine does not constitute a game-changer. It is just a reminder that at least since the war with Georgia in 2008 Russia has been and still is playing the same game: a “game of zones”, aimed at (re)establishing an exclusive sphere of influence...

A grand strategy toward Russia and Ukraine: the German lead needs the EU's support

Geopolitically and geoeconomically, the EU’s relations with Russia have been tense for many years. The gas wars between Kiev and Moscow have hit some Eastern European member states, jeopardizing Europe's energy security. The Russian-Georgian war of 2008 led to a new debate over resurging Russian imperialism...

I governi europei e le scelte dei posti-chiave a Bruxelles

Ad ormai quasi due mesi dalla chiusura delle urne per le elezioni europee, i capi di Stato o di governo degli Stati membri dell'Unione si sono riuniti il 16 luglio a Bruxelles per una riunione straordinaria del Consiglio europeo...

La nuova Spagna post-crisi

La crisi che si è abbattuta sulla Spagna a partire dal 2007, ponendo fine a 14 anni ininterrotti di tumultuosa crescita economica, va certamente elencata tra gli eventi chiave della storia recente del paese...

Il difficile cammino dell'economia irlandese: è vera ripresa?

L'annuncio dell'uscita dal pacchetto di salvataggio europeo dell’Irlanda (primo paese in Europa a uscire dal programma lo scorso dicembre) è stato accolto da alcuni commentatori e istituzioni come un successo delle politiche di austerità adottate per contrastare la crisi dell'eurozona...

Greece’s recovery: not before serious structural reform

In recent months, international observers have been seeing green shoots of economic recovery in Greece. Not long since the height of the crisis in 2012, Athens has achieved a large-scale fiscal consolidation leading to last year’s primary fiscal surplus and a successful recapitalization of the country’s banks...