Old Continent

A question of British identity

Britain is an odd kingdom, small and overcast and improbably powerful. When European countries conquered the world, the British amassed an empire and daubed the world pinkish-red, the traditional color of its colonies on maps (and, some would say, the color of blood). Imperial grandeur is long past, of course...

I veri messaggi britannici all'Europa

Lo spazio della prevedibilità, della noia, della stabilità; il luogo di un lento declino dorato: chi nei decenni passati si sia dedicato – dagli analisti politici agli scrittori di fantascienza – a immaginare il futuro dell’Europa, lo ha disegnato quasi sempre così...

"Fly home to vote remain"

“Fly home to vote remain” è il leitmotiv delle ultime settimane a Bruxelles. Ryanair l’ha fatto suo, lanciando un’offerta che permetta ai cittadini britannici di volare a 19.99 € per tornare a votare al referendum del 23 giugno...

Brexit: why it matters to the other side of the Atlantic

June 2016 is a crucial month for Britain, for Europe and for transatlantic relations. The British people are called to make a decision on European Union membership that will have far-reaching consequences not only for Britain and the EU, but also for the West, at a time when it is under constant attack...

I think tank di Bruxelles e l'ecosistema dell'Unione Europea

Bruxelles è ormai de facto la sede delle principali istituzioni europee, cioè Commissione, Consiglio e Parlamento – sebbene quest’ultimo abbia de jure tuttora tre sedi cioè anche Strasburgo e Lussemburgo, in base al Trattato di Lisbona...

Why Russia Needs a Strong EU

There is a strong conviction in Brussels and many EU member-states that Russia favors a weak and disintegrated European Union, and is doing everything it can to achieve it...

Why Brexit divides the US and Russia

The old Cold War's two great powers have split once again over Europe's fate. Or rather, they already were split, primarily over NATO's and the European Union's expansion eastward...

Il dibattito su Brexit: opportunità politica e segno dei tempi

La discussione sul rischio “Brexit” ci avvicina a un ennesimo bivio per lo sviluppo dell’Unione. Un bivio che impone la ricerca di nuove vie. E che riguarda la natura politica del processo di integrazione...

Managing resentment in the Visegrad Four: a challenge for liberal leaders

Poland and Hungary offer outstanding examples of the new populist style of politics and the strength of anti-liberal nationalism observable across much of the continent. The two countries were prime initiators of the “negotiated revolutions” of 1989 and readily participated in the liberal democratic turn of Central and Eastern Europe...

La crisi dei partiti che hanno fatto l'Unione Europea

Il rinnovamento - del personale e dei programmi, dei sistemi di selezione, dei metodi operativi - è un tema su cui le classi dirigenti del continente sono state chiamate a impegnarsi negli ultimi anni, e con urgenza. Due novità hanno accelerato cambiamenti già in corso da tempo - anche se su una traccia meno evidente rispetto all’oggi...