true
Versione Stampabile

Monitoraggio 1 - 31 gennaio

Monitoraggio 1 - 31 gennaio

01/02/2020

Biotecnologie e genetica concentrano a gennaio, il maggior numero di pubblicazioni di laboratori italiani, con 31 articoli che hanno coinvolto 54 centri di ricerca.

Il monitoraggio delle principali riviste scientifiche internazionali (Science, Nature, PNAS-Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States of America, National Science Review e Scientific Reports nella top 5 per impatto scientifico secondo SCImago Journal Rank) ha fatto registrare 5 studi collegati alle biotecnologie, pubblicati su Science, Nature e Scientific Reports, con il contributo delle Università di Padova, Milano, Teramo, oltre che del Politecnico di Milano e del CNR di Lodi

Per quanto riguarda la genetica, 4 studi (dei 12 di ambito medico) sono apparsi su Scientific Reports. In questo ambito le ricerche hanno coinvolto le Università di Milano (Statale e Bicocca), Napoli - Federico II, Roma Tor Vergata, del Piemonte Orientale, oltre che l’Istituto Auxologico Italiano, l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano,gli IRCCS Bambino Gesù e Fondazione Santa Lucia di Roma, insieme al Campus Biomedico della capitale.

 

ARTICOLI MONITORATI: 31

CENTRI DI RICERCA ITALIANI COINVOLTI: 54