true
Versione Stampabile

Il “big deal” dell’Europa

Modalità digitale, 23/07/2020, Webinar Internazionale

Aspen Institute Italia ha ospitato una conversazione del Ministro Amendola con Giulio Tremonti sui risultati del Consiglio Europeo del 17-21 luglio. I Temi di grande interesse sono stati discussi in una modalità off the record come è nella consuetudine degli incontri organizzati dall’Istituto.

I due protagonisti hanno convenuto che, con le decisioni prese in questa occasione, l’Europa ha realmente compiuto una svolta importante, ponendosi finalmente “dal lato giusto della storia” in termini di capacità collettiva di azione. È stato necessario un significativo cambiamento nell’approccio tedesco, sotto la spinta francese ma anche con il contributo costruttivo della pressione italiana.

Il Ministro Amendola ha offerto una ricostruzione delle dinamiche negoziali a cui ha partecipato direttamente, sottolineando soprattutto come sarà decisiva la capacità italiana di utilizzare in modo efficiente e tempestivo i fondi che verranno resi disponibili.

Negli interventi dei partecipanti al dibattito è emerso tra l’altro che la riduzione di alcuni importanti capitoli del bilancio pluriennale della UE (2021-27) rispetto alle aspettative richiederà un’ulteriore fase negoziale, che vedrà quasi certamente vari ritocchi.