Germany

Toward a new coalition government: Germany’s European plans

The prospect of a new coalition government in Germany is long overdue for obvious domestic reasons (a country needs a government that can do policy work), but also in the European context. Germany’s European partners, France in particular, have been waiting anxiously for a reliable German government to form. They want to know which direction the country will take...

La Germania e l'arte della mediazione politica

Ci ha provato in ogni maniera la Germania a rimuovere la figura di Helmut Kohl, ma alla fine la rivincita della Weltanschauung democristiana – la sua visione delle cose – si è imposta...

I quesiti irrisolti per la SPD tedesca

“Il risultato delle elezioni nel suo complesso è un rifiuto della Große Koalition”. È la sera del 24 settembre 2017 e a pronunciare queste parole è Martin Schulz, il cui partito, la SPD, ha raccolto solo il 20,5% dei voti, il peggior risultato elettorale dal 1949...

Government crisis in Germany – what happened and what’s next?

In the last two months, there have been a series of firsts in Germany – and the trend seems to continue. It was the first time the Social Democrats (SPD) fell to 20% since the foundation of a modern democracy in Germany. It was also the first time the Christian Democrats (CDU with its sister party CSU) secured only 33% of the votes since 1949...

Conversazione tra Marta Dassù e Romano Prodi

Il presente e il futuro dell'Europa...

L'Europa possibile secondo Joschka Fischer

"Le cause non sono europee ma le conseguenze lo sarebbero. È decisivo, per il futuro dell'Unione, che uno dei suoi membri essenziali, la Spagna, non vada a pezzi. Va trovata una soluzione nell'ambito della Costituzione; e sono gli spagnoli a doverlo fare. La sfida è però più generale: se prevalessero tendenze secessioniste, oggi in Catalogna domani altrove, l'Europa non reggerebbe"...

Macron is not enough for Europe

Germany is half caught up in its domestic woes, the United Kingdom has half a foot outside the EU's door, Italy is already halfway into the next general election, and Spain is traumatically split in half. The European Union expresses the strength and the weakness of its individual members, the nation states...

La fine dell'eccezione tedesca

Dopo aver preso atto di un risultato che si aspettava “un po’ migliore”, Angela Merkel sarà comunque per la quarta volta Cancelliera della Germania: salì al potere nell’ormai lontano 2005, attraversando alla guida del suo Paese momenti difficili e momenti esaltanti, episodi di tempesta e altri di stabilità, ai quali nessun altro leader politico dell’Occidente è riuscito a sopravvivere...

A political earthquake, German style

The term “political earthquake” may be in overuse in Western democracies in recent years, but it is certainly not an overstatement when describing what happened during the German elections on September 24, 2017. The political turmoil continued after the vote when internal party frictions and splits became apparent...

La Germania che va verso destra

Le elezioni tedesche ci dicono due cose: l’armonia interna del paese è più fragile di quanto si pensasse, e la Germania tende verso destra...