Egypt

Egypt’s presidential election: a modest turnout as symptom of deep dissatisfaction

A few minutes at the polling station is not too high a price for Egyptians to pay to express their gratitude for the policies implemented by President Al Sisi during his first term in office and confidently vote him in for a second and final term. Rather than competitive elections, the cornerstone of this presidential election was deliberately designed to be voter turnout...

Le parole di al-Sisi e le opzioni degli egiziani

Tagliati fuori i possibili rivali dalla corsa elettorale, l’Egitto ha rieletto al-Sisi suo presidente; benché l’esito del voto di fine marzo fosse scontato, non sono mancati però accorati appelli al popolo a votare, repressione del dissenso e guerra alla stampa...

Le riserve energetiche del Mediterraneo: opzioni europee e opportunità regionali

Il Mediterraneo è sempre stato un crocevia fondamentale per l’economia dei Paesi che vi si affacciano: non solo per i collegamenti possibili attraverso le sue acque, ma anche per le possibilità economiche offerte ai popoli che hanno navigato le sue coste...

Stratocracy, the economy and the Egyptian elections

Seven years after the Arab Spring, Egypt is facing more political, economic and security challenges as it prepares for a presidential election on March 26-28 that will likely confirm incumbent President Abdel Fattah al-Sisi...

Elezioni-farsa ma sfide concrete per al-Sisi

I nomi sulla scheda saranno due, ma nei fatti le prossime presidenziali egiziane saranno una corsa in solitario del presidente in carica Abdel Fattah al-Sisi, che già si prepara al suo secondo mandato. Il suo unico “sfidante” è Moussa Moustafa Moussa, candidato che ha presentato le sue credenziali elettorali soltanto a pochi minuti dallo scadere del termine...

The long, unwon battle of Egyptian women

Six years after the Arab uprisings began, the status of women has not improved in most of the region. In Egypt, things are certainly lagging behind as women’s political, economic and social demands remain unfulfilled...

The Egypt-Hamas deal: a piece of the changing regional puzzle

On October 13, 2017, Hamas and Fatah signed the “Palestinian reconciliation agreement” in Cairo. The deal was brokered by Egyptian President Abdel Fattah al-Sisi and high-level officials from the General Intelligence Directorate, an agency with a key role in Egyptian security...

Il Medio Oriente a pezzi: guerre, dittatori e dissenso

Secondo gli ultimi calcoli dell'ONU, il mondo arabo è oggi teatro del 45% degli attentati terroristici del mondo. Il 57% dei rifugiati vive qui, insieme al 47% degli sfollati. Qui si registra il 68% delle vittime di guerra...

La spinta saudita sui prezzi petroliferi e la prospettiva egiziana

Lo scorso novembre l’OPEC ha deciso di tagliare la produzione petrolifera, tentando così di porre fine a due anni di greggio a buon mercato. Dalla metà del 2014 il prezzo del barile si è più che dimezzato, con notevoli ripercussioni sulle economie rentier come Russia, Venezuela e i paesi del Golfo...

I dubbi su Hillary Clinton dietro il sostegno egiziano per Trump

Russia ed Egitto un’altra volta dalla stessa parte. Nella partita #Usa2016, il governo del Cairo sembra uno dei pochi a tifare per lo stesso candidato sostenuto dal Cremlino...