economy

Il passaggio più rischioso per Erdogan: salvare la crescita economica turca

 Il momento di crisi del sistema economico della Turchia non è una sorpresa...

Social democracy facing the challenge of populism

After Germany and France, the Italian elections and the new government’s first steps confirm that the rise of populism in Europe affects all countries. At the same time, in these founding member states of the European Union, social democracy weakens dramatically when it does not collapse. Populism is also a major driving force behind the Brexit vote and the Catalan crisis...

Il collasso di Pdvsa, specchio petrolifero del Venezuela

Architrave della rivoluzione bolivariana di Hugo Chávez assieme alla compenetrazione fra forze armate e burocrazia statale, l’industria petrolifera nazionale del Venezuela è stata al contempo una manna e una maledizione per Caracas...

L’evoluzione del capitalismo di stato nel gigante cinese

Il capitalismo di stato di stampo cinese è costellato di bachi e problemi. Ciononostante, ha portato un paese che negli anni Settanta era sull’orlo del collasso a diventare la seconda economia più grande del mondo, facendo uscire dalla povertà in tempi record centinaia di milioni di persone (i poveri erano 750 milioni nel 1990, sono 42 milioni oggi)...

Rent control: Russia’s state oil and gas firms

Oil and gas lie at the heart of Russia’s elaborate system of patronage structuring its politics and economy. Vladimir Putin and the current regime rely heavily on oil and gas tax revenues to finance state spending as well as oil and gas companies to provide billions of dollars’ worth of contracts to friends and supporters of the Kremlin...

Il grande progetto di modernizzazione della Turchia, in stile Erdoğan

Nel mese di giugno, Recep Tayyp Erdoğan ha ottenuto una nuova, doppia vittoria simultanea. Ha conquistato la riconferma alla presidenza della Turchia col 52,6% dei voti, senza passare per il ballottaggio: e sarà quindi il primo a godere dei poteri rinforzati che lo rendono anche capo del governo...

Il ritorno delle città-Stato nell’epoca globale

Analizzare le città come protagoniste, nelle loro mille differenze, ci ricorda che quasi sempre adottiamo una visione semplicistica e rarefatta della politica, dell’economia e della società...

London: bigger than Brexit

Despite widespread fears about the impact of Brexit, London does not appear to be suffering overly much. The City remains the financial capital of the world thanks to the “four Ls”: language, longitude, law and liquidity. London’s critical mass and the presence of any number of European businesses keeps it strong: indeed, it is using its influence to advantage in Brussels...

Il ritorno del petrolio: l'impatto di un rialzo durevole

A fine maggio il Brent, principale indicatore del prezzo del petrolio grezzo, ha raggiunto quota 80 dollari al barile, registrando una crescita superiore al 260% da gennaio 2016,e toccando i livelli massimi dal 2014...

La Cina nella nuova equazione petrolifera globale

Il prezzo del petrolio è tornato ad aumentare, passando dai circa 60 dollari al barile di inizio anno a quasi 80 a fine maggio...