Geopolitics of the new Silk Roads

Printer-friendly versionSend to friend
aspeniainternal

Beihai port, starting point of China's old marine silk road

La "Belt and Road Initiative" cinese come grande sfida geopolitica

All'ultimo Congresso del Partito Comunista Cinese il presidente Xi Jinping ha ribadito la necessità che la Cina rimanga aperta all’economia mondiale: diverrà così il campione della globalizzazione e del multilateralismo economico, come lo sono stati gli USA dopo la seconda guerra mondiale...

La Cina e il nuovo ordine euro-asiatico

Sin dal 2013, quando il Presidente cinese Xi Jinping ne delineò gli obiettivi, l'iniziativa ormai nota come “Nuova Via della Seta” o “One Belt One Road” (OBOR) è rapidamente divenuta fulcro della politica estera della Cina in Eurasia e a livello globale e...

Why India sees China’s Belt Road as a geopolitical threat

US Secretary of State Rex Tillerson recently made his maiden state visit to India. As is the norm, before his departure he outlined the Trump administration’s policy towards India...