Climate politics

Printer-friendly versionSend to friend
aspeniaonline

The Ataturk Dam, on the Tigris river

Le guerre per l’acqua attorno alla Mesopotamia

Da fonte di vita a motivo di tensioni e conflitti. L'antica Mesopotamia, passata alla storia per la fertilità delle sue terre, oggi è straziata dalle guerre e dalla contesa di un bene in costante diminuzione, ma assolutamente indispensabile: l'acqua...

Subnational climate action goes global – with California leading

Despite disinterest on the part of the Trump administration, US leadership in global climate governance continues to be advanced in a patchwork fashion. This is due largely to muscular moves by a pastiche of cities, states, corporations and civil society entities committed to ambitious climate action plans that leverage local insights and mandates...

Africa: l'epicentro dei migranti climatici

Viviamo in un mondo dove la vaniglia batte ormai l’argento, se è vero che a maggio 2018 la sua quotazione ha raggiunto quota 600 dollari al chilo contro i 530 del metallo, E le temperature sempre più calde stanno compromettendo la produzione etiope di caffè per un pronostico, quello della stampa specializzata, di una bevanda in futuro molto più cara e naturalmente molto meno buona...