After the State of the Union, Trump's moves

Printer-friendly versionSend to friend
aspeniainternal

Il Partito Repubblicano, stordito ma in cerca di rilancio

Il primo discorso sullo stato dell’Unione di Donald Trump è durato un’ora e venti minuti, soltanto sette minuti in meno del record stabilito da Bill Clinton nel 2000, allora al tramonto del suo secondo mandato. Il testo pronunciato dal presidente democratico, però, era lungo circa il doppio di quello declamato martedì sera davanti al Congresso in seduta comune...

La strategia di sicurezza nazionale USA: punti fermi e interrogativi

A un anno dal suo insediamento alla Casa Bianca, gli interrogativi sugli indirizzi della politica estera di Donald Trump restano senza una risposta univoca. Ciò dipende non solo dall’imprevedibilità caratteriale del Presidente, ma anche dagli equilibri tuttora in evoluzione all’interno dell’amministrazione...

La parabola della politica estera e di difesa sotto Trump

Un anno dopo l’insediamento, l’intero impianto di politica estera e di difesa che era stato presentato in campagna elettorale dal candidato Donald Trump sembra un pallido ricordo: l’America sta rafforzando (invece di ridurre, come promesso) la sua presenza in vari teatri operativi, oltre a spendere più risorse che in passato per il proprio apparato militare...