Global Issues

VISIT OUR NEW WEBSITE

aspeniaonline.it...

Una svolta radicale e le sue origini profonde

Domenica 28 ottobre 2018 sarà ricordata come il giorno in cui il più radicale dei leader dell’estrema destra emersi dalla crisi economica internazionale venne eletto a presidente della terza più popolosa democrazia al mondo...

Bolsonaro’s victory: where is Brazil heading?

Brazil’s most polarized elections are finally over, and the country is now more divided than ever. Although the victory of the far-right wing candidate Jair Bolsonaro is likely to radically change Brazil and South America’s interstate relations, nobody can be certain in which way he will do it. Economy: who is in charge?...

Africa: l'epicentro dei migranti climatici

Viviamo in un mondo dove la vaniglia batte ormai l’argento, se è vero che a maggio 2018 la sua quotazione ha raggiunto quota 600 dollari al chilo contro i 530 del metallo, E le temperature sempre più calde stanno compromettendo la produzione etiope di caffè per un pronostico, quello della stampa specializzata, di una bevanda in futuro molto più cara e naturalmente molto meno buona...

Subnational climate action goes global – with California leading

Despite disinterest on the part of the Trump administration, US leadership in global climate governance continues to be advanced in a patchwork fashion. This is due largely to muscular moves by a pastiche of cities, states, corporations and civil society entities committed to ambitious climate action plans that leverage local insights and mandates...

L'onda di Bolsonaro sulle presidenziali brasiliane

Dopo il primo turno che ha visto quasi stravincere l’ex capitano dei paracadutisti Jair Bolsonaro – ha ottenuto il 46% dei suffragi, sfiorando il 50% più un voto necessario per chiudere la partita già ieri – molti analisti si chiedono che succederà in Brasile il prossimo 28 di ottobre e, soprattutto, a partire dal primo gennaio 2019, quando s’insedierà il nuovo presidente...

Blockchain, AI e PMI italiane

Il problema principale del sistema economico italiano è che negli anni ha creato un contesto “inospitale” per le imprese. Secondo gli ultimi dati del rapporto Intrum Justitia (azienda leader in Europa nella gestione del credito, con sede a Stoccolma) in Italia le imprese pagano i propri lavori a 52 giorni, quando la media europea è di 37...

John Mellencamp and the Future of Work

I spoke at Singularity University’s annual Global Summit in August; the event can be both inspiring and overwhelming, and this year was no exception...

Time for a Magna Carta for the digital era?

In 2015, a year that marked both the 800th anniversary of Magna Carta and the 25th anniversary of the World Wide Web, the British Library brought together a group of youngsters from across the globe to co-create a Magna Carta for the digital age...

Il mondo del lavoro tra innovazioni e vecchi quesiti irrisolti

Dopo circa un decennio di dibattiti sulla rivoluzione tecnologica, è ormai chiaro che essa non fagociterà il mondo del lavoro ma disegnerà una nuova geografia dei lavori. Restano i dubbi sul bilancio, ovvero sul se i posti di lavoro che scompariranno saranno più o meno numerosi di quelli che nasceranno...