Marta Dassù

Printer-friendly versionSend to friend
Marta Dassù

Marta Dassù is Editor-in-Chief of Aspenia.

This author wrote:

Il deal possibile con Trump

 Dopo la prima telefonata fra Donald Trump e Paolo Gentiloni sappiamo che il presidente americano sarà a Taormina per il G7 italiano. Bene. Ma è anche bene discutere come impostare le relazioni con un presidente rivoluzionario...

Italy: which deal with Trump?

 Following the first phone call between Donald Trump and Paolo Gentiloni, we now know that the US President will be attending Italy's G-7 summit in Taormina. That is all very well, but we would be well advised also to discuss how to shape our approach to relations with a revolutionary President...

Italy: which deal with Trump?

 Following the first phone call between Donald Trump and Paolo Gentiloni, we now know that the US President will be attending Italy's G-7 summit in Taormina. That is all very well, but we would be well advised also to discuss how to shape our approach to relations with a revolutionary President...

Trexit: la sfida anglosassone per l’Europa

Si è insediato alla Casa Bianca un presidente americano che apparentemente non crede più nelle virtù della Pax Americana – l’ordine geopolitico di libero scambio e sicurezza condivisa creato dall’Occidente alla fine della seconda guerra mondiale...

Trump, the Russian deal and Europe

 Washington, Trumpland's chilly capital, and I mean really chilly. An icy wind is ruffling the identical jackets of all the civil servants (a few thousand) who are currently quitting the corridors of power...

Trump, il deal russo e l'Europa

 Washington, capitale fredda di Trumplandia. Fredda davvero: un vento gelido soffia sulle giacche tutte uguali dei funzionari – qualche migliaia – che stanno lasciando le stanze del potere...

The Trump presidency and political risk in Europe

 If Hillary Clinton had won, Europe's governments would have been facing a tricky foreign policy scenario (ranging from confrontation with Russia to escalation in Syria) but they would have had an easier time on the domestic political front (with the victory of a candidate typifying the pro-Atlantic e...

Trump e il rischio politico in Europa

 Se avesse vinto Hillary Clinton i governi europei avrebbero avuto di fronte uno scenario difficile in politica estera (confronto con la Russia, escalation in Siria) ma facile in politica interna: la vittoria di un candidato tipico dell’establishment atlantista...

La tenacia di Hillary

Se Hillary Clinton diventerà Presidente degli Stati Uniti, dovrà ringraziare Donald Trump. La sensazione molto netta, infatti, è che Hillary avrebbe perso contro un altro candidato...

La rivoluzione americana delle aspettative decrescenti

Se chiedete a una famiglia media americana quale sia la principale fonte di ansietà finanziaria, la risposta è in genere questa: i costi dell’istruzione e della sanità...